Riepilogo mensile di settembre


Buongiorno, amanti dei libri!
Oh cielo, settembre. Settembre è stato un mese intenso, intenso da morire.
Con un inizio pieno d'ansia, paure vecchie e nuove che mi chiudevano lo stomaco. Poi c'è stato il momento dove le paure hanno fatto posto alle tristezze, vecchie e nuove. E poi una forza dirompente si è fatta strada vincendo su tutto. Settembre, volato via come una foglia secca al vento, si chiude con una leggera influenza, con una gioia di vivere, di fare, di divertirmi, di godermi quest'anno per prendermi quel che mi è stato tolto. E se settembre finisce, e l'autunno entra nelle nostre case, nelle mie orecchie rimbombano i The Cure e si fa un riepilogo non solo delle emozioni, ma anche un riepilogo mensile dei libri da me letti.


Breve ma deciso, delicato ma diretto. Il bambino indaco mi ha fatta emozionare, arrabbiare, commuovere, stringere il cuore. L'ho adorato e lo consiglio a tutti coloro che hanno voglia di qualcosa di emotivamente forte. Vi rimando alla recensione.


Nei miei ultimi quattro giorni di vacanza ho voluto buttarmi su un librone avvincente e molto apprezzato dagli amanti del genere e non: La verità sul caso Harry Quebert. Non sono ancora riuscita a realizzare come sia, mi ha lasciata senza parole, motivo per cui non c'è ancora la recensione, ma mi è piaciuto un sacco.


Amore è amore. Che tu abbia diciotto anni o venticinque, che ti piaccia il dolce o il salato, che tu abbia degli obiettivi nella vita oppure che tu sia uno spirito libero. Che tu sia eterosessuale, oppure omosessuale. Amore è amore. Vi rimando alla recensione de E il cuore salta un battito.


Amore è Prometto di sbagliare. Ecco la mia non-recensione.


Un libriccino adorabile, un insieme di istantanee di vita molto piacevole per passare qualche ora in compagnia di qualche racconto de La vita non è in ordine alfabetico.

___________________________________________

Ed ecco qua che termina settembre, e inizia ottobre. Che mi dite delle vostre letture? :)
Buon autunno a tutti, e buone letture.

Commenti

  1. Letture splendide, ottimi spunti!
    Anche per me Settembre è stato un misto di paure e tristezze. Ma l'autunno riesce sempre a mettermi di buon umore! Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, ultimamente leggo solo libri che mi piacciono e ne sono felicissima ^^
      Anche a me piace l'autunno, nonostante la mia stagione preferita sia la primavera, e spero davvero che ti faccia sentire meglio <3

      Elimina
  2. Mi sembra sia stato un bel mese di letture intense no?
    Io grazie a una persona mi sono letto due libri molto belli ;) E oggi ho riordinato la libreria ed è cicciato fuori un libro che non ho mai letto. Oggi pomeriggio sono libero e me lo leggo. Quindi aggiungo un ultimo libro :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di letture, e non solo ^^
      Non c'è due senza tre, quindi :)

      Elimina
  3. Ho sentito parlare molto bene de La verità sul caso Harry Quebert e sono curiosa di leggere la tua recensione :)
    Anche per me gli ultimi trenta giorni sono stati segnati dall'ansia e dalla tristezza: spero che il vento dell'autunno le spazzi via al più presto..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aaah, mi è piaciuto tanto tanto *-*
      Anche tu? Mi dispiace tanto, ma ora facciamoci forza, leggiamo tanto e ogni nostro malessere verrà spazzato via ^^

      Elimina
  4. La verità sul caso Harry Quebert devo assolutamente leggerlo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te lo consiglio con tutto il cuoricino ^^

      Elimina
  5. Direi che iniziare ottobre con i Cure è un'ottima cosa (pensa che anche io li ho ascoltati proprio la settimana scorsa, ho rispolverato "Wild Mood Swings" ^^). Io ho "La verità sul caso Harry Quebert" in attesa da una vita e non so perché ma ogni volta che dico... adesso è la volta buona poi prendo sempre in mano un altro libro... è una maledizione ^^ Cmq aspetto la tua recensione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amo sentire i Cure d'autunno, da morire! *-*
      Come te ho procrastinato la sua lettura un'infinità di volte, ma ho detto ora o mai più. Ok, ora!" Così è stato, e te lo consiglio davvero :)

      Elimina
  6. Ciao, innanzi tutto mi presento, sono nuova perchè ti ho scoperta ora ora, piacere sono Salvia! Noto con piacere che le nostre letture sono simili, bello!!! Le tue letture di settembre sono molto interessanti, io però ho letto solo "prometto di sbagliare", mentre "la verità sul caso Harry Quebert" è in lista, invece gli altri non li conoscevo. Mi ispira molto " e il cuore salta un battito" ! a presto, Salvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Salvia, io invece ti conosco da tanto tanto tempo. Addirittura quando facevi coppia con Menta. Una volta aperto il tuo blog ti ho seguita senza pensarci su, e un motivo tra i tanti è proprio quello che dici tu: le nostre letture sono simili ^^
      Ho amato Prometto di sbagliare, mi è piaciuto un sacco il secondo e l'ultimo è così dolce. Te lo consiglio ^^

      Elimina

Posta un commento

Post più popolari