Un salto in libreria #6

Buongiorno, amanti della lettura!
La nebbia fitta nasconde il cielo, la pioggia cade come fili d'acqua, i tuoni lontani cercano di essere minacciosi, e io penso che è bastato un solo giorno per farmi sentire così lontana l'estate, come se fosse passato molto tempo. Quasi quasi do il benvenuto all'autunno che, in maniera poco garbata, si è presentato alle nostre porte troppo in anticipo.
E quindi, sulle note di Silas di Betty Who, vi invito a distrarci e a fare un salto in libreria, pioggia permettendo.


Titolo: Florence Gordon
Autore: Brian Morton
Editore: Sonzogno
Pagine: 320
Prezzo: € 17,50
Uscita: 17 settembre 2015

Florence Gordon ha settantacinque anni e vive a Manhattan. Femminista ebrea divorziata, scrittrice scorbutica, attivista testarda e orgogliosa, detesta la maggior parte delle cose che la gente trova piacevoli e ama mettere gli altri in difficoltà. Mentre è alle prese con la sua settima fatica, un libro di memorie, un articolo del «New York Times» la definisce “patrimonio nazionale”, catapultandola sotto le luci della ribalta e obbligandola a superare quel fi lo spinato che aveva eretto intorno a sé. La situazione precipita quando i suoi “cari” si trasferiscono da Seattle a New York: il figlio Daniel (che ha snobbato le orme letterarie dei genitori per diventare poliziotto), la nuora Janine (psicologa, pronta ad avere una relazione con il suo capo) e la nipote Emily (che sta cercando di capire cosa fare di una problematica storia d’amore). Tra i quattro, giorno dopo giorno, si intreccia una commedia irresistibile, all’insegna di una crudele sincerità ma anche di una sorprendente complicità emotiva. L’anziana signora, i cui corrosivi commenti sono una sorta di “versione di Barney” al femminile, non risparmia niente e nessuno. E forse proprio per questo i personaggi che la circondano (e i lettori di questo libro) finiranno per affezionarsi a lei e non poter più fare a meno della sua voce.



Titolo: Ragazzi di bambù
Autore: Mitali Perkins
Editore: Edizioni Atmosphere
Pagine: ---
Prezzo: € 14,85
Uscita: settembre 2015

Narrato e ambientato sullo sfondo politico e militare della moderna Birmania, questo romanzo di formazione narra la storia di due adolescenti che si trovano ai lati opposti del conflitto. Chiko, birmano, non è un combattente per natura, è un ragazzo birmano che ama leggere il cui padre, un medico, è in carcere per essersi opposto al governo. Dall’altra parte Tu Reh, che appartiene alla tribu Karenni, una delle tante minoranze etniche birmane, dopo aver visto i soldati distruggere campi e case di bambù decide di combattere per la libertà della sua gente. Quando le storie dei due ragazzi si incrociano la timidezza diventa coraggio e la rabbia diventa compassione.



Titolo: Io non ti conosco
Autore: S. J Watson
Editore: Piemme
Pagine: 456
Prezzo: € 19,90
Uscita: 8 settembre 2015

Da quando sua sorella Kate è morta, aggredita a Parigi da uno sconosciuto, la vita di Julia Plummer non è più la stessa: la stabilità  che si era conquistata è in pericolo, e lei sente il richiamo del suo vecchio insidioso  nemico, l’alcol. L’unica persona con cui Julia  può parlare di Kate è Anna, la coinquilina  di Parigi, la persona che forse conosceva  Kate meglio di tutti. È lei a confidarle una  cosa che nessuno sa: Kate si divertiva a vivere  mille vite. Andava on-line fingendosi  una persona diversa ogni volta, conosceva  uomini, li incontrava. Così, Julia non resiste  alla tentazione e, usando le credenziali della sorella, decide di provarci anche lei, e vivere per una volta la vita, almeno quella virtuale, di Kate, per capire cosa può esserle successo. È così che, protetta dal nome falso di Jayne, Julia contatta Lukas, uno degli ultimi amanti di sua sorella. All’inizio, lo  tratta con sospetto, poi pian piano tra i due nasce qualcosa che Julia scambia per amore. Finché, quando Lukas comincia a cambiare, Julia sarà costretta a domandarsi se le mani che adesso la toccano, con dolcezza ma anche con violenza, non siano le stesse che hanno fatto del male a sua sorella…  In un vortice di colpi di scena e rovesci  di trama, il nuovo thriller dell’autore del  successo planetario Non ti addormentare ci racconta com’è facile perdere tutto, mostrandoci  la doppiezza delle vite degli altri.

________________________________________________

Dunque, di queste recenti tre novità mi attira molto Florence Gordon che vorrei leggere appena avrò smaltito un po' di libri da leggere e recensioni arretrate. Poi c'è anche Io non ti conosco, che però non so se leggere subito o dopo Non ti addormentare, per approcciarmi all'autore in maniera graduale.
Nel frattempo, vi auguro buone letture!

Commenti

  1. Avevo letto "Non ti addormetare" e mi era piaciuto moltissimo! Te lo consiglio vivamente e magari leggilo prima, anche solo per una questione di pubblicazione. Comprerò sicuramente Io non ti conosco!:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tataaa *-* Perfetto! Appena ho un'oretta vado a fare un giro in biblioteca a vedere se ce l'hanno.

      Elimina
  2. Anche sta volta passo, niente aumento della lista :P

    RispondiElimina
  3. Florence Gordon letto in anteprima e grande delusione. Per il resto, passo. Buone letture!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai? Passerò a dare un'occhiata ^^

      Elimina
  4. Florence Gordon e Io non ti conosco mi ispirano parecchio! Il primo è già nella mia libreria in attesa di essere letto :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari