Un salto in libreria #13


Buon pomeriggio, amanti della lettura.
Ore fredde, malinconiche, e energie perse per scacciarle via. La mia cura ideale sarebbe leggere, se non fosse che devo studiare come una matta :( Però molti di voi, sono sicura, possono mettersi comodi sul divano, sotto un plaid e godersi un buon libro. Già che ci sono faccio la monella e vi stuzzico con uscite recenti.


Titolo: Pater Familias
Autore: Massimo Cacciapuoti
Editore: Edizioni Cento Autori
Pagine: 256
Prezzo: € 10,00
Uscita: -

Un romanzo lirico e neorealista su un gruppo di ragazzi di periferia, che la vita ha messo con le spalle al muro.
Matteo, un ragazzo di 30 anni, ritorna dopo dieci anni di assenza nel suo paese natio vicino Napoli. Percorrere le strade e le piazze del paese rievoca in Matteo ricordi ed emozioni che si aprono in continue ed improvvise visioni, in cui il passato ed il presente si mescolano in un vortice senza fine. Rivede con gli occhi e con la mente le vite degli amici che non ci sono più: Roberto, morto cadendo da un palazzo terremotato; Antimo, ucciso da un carabiniere nel corso di una rapina; Geggè, che si uccide perché il padre gli ha rubato i risparmi del lavoro; e poi Michele, Rosa, Ciro, Anna... Lui era uno di loro, e ora è tornato per fare i conti con quel tragico passato...
Massimo Cacciapuoti con un linguaggio volutamente aulico e ricercato racconta, attraverso i ricordi del passato di un uomo  adulto, le vite marginali di ragazzi difficili delle periferie, luoghi dove il tempo sembra essersi fermato e il futuro è fatto soltanto di speranza.


Titolo: Agharti, un'indagine del commissario Salina
Autore: Antonio Forni
Editore: Edizioni Cento Autori
Pagine: 208
Prezzo: €12,00
Uscita: -

Due efferati omicidi, un probabile serial killer e un mistero che sembra avere radici in uno scavo archeologico in Kazakistan. Un giallo venato di mistery per un commissario con un cronico mal di testa.
Un rompicapo. È quello che deve risolvere il commissario Salina, indagando sulla morte di un giovane ricercatore universitario, specializzato in lingue antiche, il cui corpo è stato ritrovato con la testa tagliata di netto. La vita del morto era tranquilla: università, casa, pochi svaghi. Chi e perché ha ucciso l'uomo? Il mistero s'infittisce quando anche una giovane prostituta di colore viene ritrovata decapitata. Per Salina e la dottoressa Presti, il magistrato incaricato delle indagini, il doppio omicidio sembra opera di un serial killer, fino a quando una donna telefona dalla Francia e dichiara di conoscere chi è l'assassino. Il caso scotta e a Salina e Presti vengono, nel frattempo, revocate le indagini. Ma i due non demordono e volano a Parigi per ascoltare la donna. Scoprono che tutto il mistero ruota intorno ad uno scavo archeologico in Kazakistan, alla ricerca di un Kurgan, un antico mausoleo funebre...
Tra suspense e mistero Antonio Forni fa viaggiare il lettore dalla romantica Parigi alle esoteriche  tombe del Kazakistan tessendo con sottile maestria le fila della trama di un thriller mozzafiato. C'è solo un modo per scoprire l'autore di efferati omicidi e il commissario Salina non si fermerà davanti a niente per scoprire il mistero di Agharti.


Titolo: Natale a Carrington
Autore: Alexandra Brown
Editore: Harper Collins Italia
Pagine: 246
Prezzo: € 12,90
Uscita: 17 novembre 2015

Georgie Hart adora il Natale nei grandi magazzini Carrington. Responsabile del reparto borse di lusso, adora aiutare i clienti a trovare il regalo perfetto per la persona giusta. E quest’anno non fa eccezione, visto che in più ci sarà il muscoloso e affascinante Tom, il signor Carrington in persona, con cui passare questo giorno speciale.
Ma i progetti di Georgie vengono completamente rivoluzionati quando Tom annuncia che nei grandi magazzini Carrington si svolgerà un reality televisivo, presentato dalla stravagante e potentissima Kelly Cooper.
Alla prima puntata Georgie non viene mostrata sotto una luce troppo lusinghiera. E le cose vanno di male in peggio quando la viscida figlia di Kelly vuole mettere le grinfie proprio sul suo Tom. Georgie inizia a pensare che queste saranno le peggiori feste della sua vita, ma forse Babbo Natale ha in serbo una piccola sorpresa per lei. Non deve fare altro che aspettare Natale per scoprirlo...


Titolo: Keep calm e Smetti di fare il cafone
Autore: Miss Caterina
Editore: Newton Compton Editori
Pagine: 256
Prezzo: € 9.90
Uscita: 21 novembre 2015

E' finito il tempo di Donna Letizia e di Contessa Clara. Ma non perché le buone maniere sono ormai cosa condivisa, bensì perché ormai sono finite del tutto nel dimenticatoio. Siamo in tempi di cafonal assoluto, e dunque anche il galateo si deve aggiornare. Nasce così "Keep Calm e Smetti di fare il cafone" che esce oggi per Newton&Compton Editore a firma di Miss Caterina e che fotografa la nostra società, con i suoi atteggiamenti
Come comportarsi dopo aver scoperto che il proprio fidanzato chatta su Facebook con una vecchia fiamma? È davvero maleducato non rispondere alle email? Esiste un modo elegante, e casomai economico, per fare dei regali graditi? Cosa si deve dire al proprio collega che fa coming out? Si devono fare gli auguri al proprio ex che si sta risposando? Come ci si deve comportare se si hanno ospiti vegani a cena? E, ancora, si può fare finta di niente con la vicina di casa il cui partner è stato messo agli arresti domiciliari?
Fra inviti e nuove conoscenze, passando per feste comandate e occasioni speciali, favori e regali, ma soprattutto nuovi costumi sociali e conoscenze virtuali, Miss Caterina firma un galateo moderno per imparare ad affrontare ogni situazione con spontaneità e, allo stesso tempo, con classe. Una guida moderna che suggerisce e illustra i comportamenti da tenere o da evitare in tutte le situazioni da oggi in libreria!

Commenti

  1. Il primo e l'ultimo sembreno belli. L'ultimo spero sia divetente perché me lo segno sicuramente :)

    RispondiElimina
  2. L'ultimo non lo conoscevo, ma ha un titolo divertente!!

    RispondiElimina
  3. I libri di Edizioni Cento Autori sembrano interessanti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, sono uscite molto particolari :)

      Elimina
  4. Ciao! Natale da Carrington mi sembra molto soft come lettura, divertente e adatta a periodi in cui si ha voglia di qualcosa di leggero, quindi lo terrò presente =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' perfetto ^^ Anche io lo terrò a mente.

      Elimina
  5. In certi casi non riesco a imitare la mia cafonaggine, quindi penso che questo libro mi sarà utile..ma ..ripensandoci ..mi sarà??!! Grazie per le dritte amica mia...

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari