Un salto in libreria #14


Buongiorno, amanti della lettura.
Quest'anno è iniziato coi fiocchi! Parecchie uscite interessanti sono state rivelate, e molte altre lo saranno.
Si comincia dal ritorno della Higgins con La verità su di noi, autrice che non ho ancora avuto il piacere di leggere ma spero di rimediare presto.
Si parla anche di uno young adult che ha già iniziato a far innamorare parecchi miei colleghi blogger: La notte che ho dipinto il cielo.
Poi si dà voce anche a storie vere, come quella di Remon, e che affrontano temi attuali e molto discussi; Il mare nasconde le stelle è davvero una lettura che mi incuriosisce.
Non solo la Higgins torna sotto i riflettori, ma anche un'autrice che spacca in due l'opinione dei lettori: Clara Sanchez col suo nuovo romanzo La meraviglia degli anni perfetti.
Alcuni assaggi dei libri che hanno recentemente varcato la soglia delle nostre librerie, o che presto lo faranno. Noi, ad ogni modo, facciamo un salto in libreria! :)


Titolo: La verità su di noi
Autore: Kristan Higgins
Editore: Harper Collins Italia
Prezzo: € 14,90
Uscita: 9 febbraio 2016

Jenny Tate disegna abiti da sposa e dovrebbe quindi essere un'esperta di storie a lieto fine. Forse è per questo che dopo il divorzio ha continuato ostinatamente a essere amica dell'ex marito. E della sua nuova moglie. Forse la migliore amica che abbia mai avuto. No, non può andare bene, non è normale. No? Per questo Jenny decide di lasciarsi Manhattan e il suo ex alle spalle e di trasferirsi nella propria città natale, Cambry-on-Hudson, poco distante da New York, dove si crogiolerà nella perfetta felicità di sua sorella Rachel e della sua splendida famiglia. Un piano niente male per ricominciare. Peccato che al suo arrivo, Jenny si trovi davanti l'apice di una crisi coniugale coi fiocchi: il marito perfetto ha una storia con una collega. 


Titolo: A tor bella monaca non piove mai
Autore: Marco Bocci
Editore: Book Me
Prezzo: €10,97
Uscita: 26 gennaio 2016

Cattivi si nasce o si diventa? Mauro Borri sta per scoprirlo a sue spese. Da quando l’ex fidanzata Samantha - bella e sensuale come nessuna - l’ha lasciato per un dottore, Mauro non si dà pace: deve trovare il modo di riscattarsi, un’alternativa alla sequela di lavoretti senza prospettive, una via d’uscita che gli consenta di riconquistarla e di andare incontro al futuro a testa alta. Ma tra i casermoni di Tor Bella Monaca, dove Mauro è nato e cresciuto sempre giocando secondo le regole e aspettando l’occasione giusta, il futuro è una corsa a ostacoli e un lavoro vero un miraggio. Così, quando gli amici Fabio e Domenico si mettono in testa di rapinare niente meno che la mafia cinese, la tentazione di lasciarsi coinvolgere è troppo forte. Ma improvvisarsi cattivi non è cosa da poco: lo sa bene Romolo, fratello di Mauro, ex delinquente pentito che da anni lotta per conquistare una seconda occasione. E mentre la famiglia Borri, alle prese con un inquilino moroso e le mille ingiustizie dell’Italia di oggi, fa di tutto per restare unita e non soccombere, un destino crudele si prepara a giocare l’ennesimo tiro a Mauro e compagni… Ironico, sfacciato e grottesco come l’umanità che racconta A Tor Bella Monaca non piove mai è un atto d’amore nei confronti di un mondo, quello della periferia più aspra e degradata, pieno di storie, di rabbia e di vita.
Scopri i contenuti extra della versione e-book: un'intervista esclusiva all'autore, la colonna sonora del romanzo e un'esclusiva galleria fotografica.


Titolo: La notte che ho dipinto il cielo
Autore: Estelle Lure
Editore: DeAgostini Libri
Prezzo: €12,67
Uscita: 16 febbraio 2016

Per Lucille, diciassette anni e una passione per l'arte, l'amore ha il volto della sorellina Wrenny. Wrenny che non si lamenta mai di niente, Wrenny che sogna un soffitto del colore del cielo. E poi ha il volto di Eden. Eden che è la migliore amica del mondo. Eden che sa la verità. Quella verità che Lucille non vuole confessare nemmeno a se stessa: sua madre se n'è andata di casa e non tornerà. Ora lei e Wrenny sono sole, sole con una montagna di bollette da pagare e una fila di impiccioni da tenere alla larga. Prima che qualcuno chiami i servizi sociali e le allontani l'una dall'altra. Ma è proprio quando la vita di Lucille sta cadendo in pezzi che l'amore assume un nuovo volto: quello di Digby. Digby che è il fratello di Eden, Digby che è fidanzato con un'altra e non potrà mai ricambiare i suoi sentimenti. O forse sì? L'unica cosa di cui Lucille è sicura è che non potrebbe esserci un momento peggiore per innamorarsi...


Titolo: Il mare nasconde le stelle
Autore: Francesca Barra
Editore: Garzanti
Prezzo: €14,90
Uscita: 28 gennaio 2016

Il mare sembra una distesa infinita. Remon ha quattordici anni e da giorni è su una barca, infreddolito ed affamato. Il rumore della paura è assordante in quel silenzio. Ma Remon non si sente solo. Guarda il cielo e affida alle stelle la cosa più importante per lui: il suo sogno di libertà. Non sa dove è diretto. Sa bene da cosa sta fuggendo. Dal suo paese, l'Egitto. Dall'odio e dalla intolleranza che hanno cambiato la sua vita all'improvviso. Perché Remon è cristiano e non è più libero di giocare per le strade, di andare a scuola, di pregare Dio. È stato costretto a scappare senza dire addio alla sua famiglia. Nei suoi occhi, troppo piccoli per aver visto già tanto dolore, rivede i momenti felici con loro: gli abbracci di sua madre, le chiacchiere con suo padre, le risa con suo fratello. Tutto ora appare così lontano. Ora che il suo viaggio è finito e una terra sconosciuta lo accoglie: l'Italia.
Remon non si aspetta più nulla dal futuro. Eppure i miracoli possono accadere. Perché basta poco per sentirsi di nuovo a casa. Basta l'affetto di amici inaspettati. Basta l'appoggio di insegnanti che credono in te. Basta l'impegno e la passione per lo studio. Remon giorno dopo giorno ritrova la speranza e il coraggio di sorridere ancora. Senza dimenticare il passato. Senza dimenticare da dove viene. Ma forte di una nuova scoperta: a volte anche dal mare si può volare.
Dopo il grande successo di Verrà il vento e ti parlerà di me, Francesca Barra torna con una storia toccante e unica. La storia vera di un ragazzo scappato dalla violenza del suo paese con una valigia piena di sogni. La storia di una comunità che fa della tolleranza la sua bandiera. Una storia che insegna a non dare nulla per scontato. A lasciare aperto il cuore a chi ci sembra diverso da noi. Perché non c'è ricchezza più grande. Perché questo è l'unico modo per sconfiggere la paura ed essere davvero liberi. 


Titolo: La meraviglia degli anni imperfetti
Autore: Clara Sanchez
Editore: Garzanti
Prezzo: €17,16
Uscita: 25 gennaio 2016

La luna illumina d'argento la stanza. Fran ha sedici anni e vuole fuggire da quelle mura, da sua madre che non si è mai occupata di lui. Nel piccolo sobborgo di Madrid in cui è cresciuto passa le sue giornate con l'amico Eduardo e sua sorella Tania, di cui è perdutamente innamorato. I due ragazzi non potrebbero essere più diversi da lui. Figli di una famiglia benestante, frequentano le scuole e gli ambienti più esclusivi. Eppure Fran sente che dietro quell'apparenza dorata si nasconde qualcosa. Quando Tania sposa all'improvviso un uomo dal passato oscuro, i dubbi si trasformano in certezze. Eduardo comincia a lavorare per il cognato e tutto cambia. È sempre più solitario e nulla sembra interessargli. Fran ha bisogno di sapere come stanno veramente le cose. Ma la risposta non è mai stata così lontana. Perché Eduardo gli consegna una chiave misteriosa da custodire chiedendogli di non parlarne con nessuno. E pochi giorni dopo scompare. Da quel momento Fran ha un solo obiettivo: deve sapere cosa è successo. Deve scoprire cosa apre quella chiave. Il suo amico si è fidato di lui. La ricerca lo porta a svelare segreti inaspettati. Lo porta su una strada in cui è sempre più difficile trovare tracce di Eduardo. Perché ci sono indizi che devono rimanere celati e a volte il silenzio dice molto di più di tante parole. 
Clara Sánchez è un'autrice da un milione e mezzo di copie vendute in Italia. Nel suo paese è l'unica ad aver vinto i tre più importanti premi letterari: Alfaguara, Nadal e Planeta. Con il suo primo libro, Il profumo delle foglie di limone, è da anni in classifica. I lettori e la stampa più prestigiosa la adorano. La meraviglia degli anni imperfetti è un romanzo sulla forza e il coraggio di un ragazzo che scopre come tutto intorno a lui stia cambiando.
Crescere vuol dire anche accettare che non esistono verità assolute, che la vita mette sempre davanti all'imprevisto. Ma non bisogna mai perdere la voglia di sapere, di scoprire, di domandare. Anche se può far paura.

Commenti

  1. Queste nuove uscite le leggerei tutte... ma che strano ahahahah Ho appena iniziato il nuovo di Francesca Barra, quello della Laure è in prossima lettura e mi incuriosisce quello della Sanchez. Un'autrice di cui ho sentito parlare così bene, ma che ancora non ho avuto il piacere di scoprire..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho finito quello della Barra, mamma mia che emozione <3
      Ti dirò, ho letto solo un libro della Sanchez, ma la trovo un po' lenta e noiosina >.<

      Elimina
  2. Sono tutte molto interessanti:) passato questo periodo del cavolo direi che ci ritornerò su:)

    RispondiElimina
  3. Trovo interessanti solo gli ultimi due...in particolare quello della Sanchez. Le altre trame le trovo alquanto 'strane'!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti consiglio di cuore quello della Barra *-*
      A me personalmente non piace molto, ma mai dire mai ^^
      Strane? Mmm, tutta colpa di chi scrive le trame :D

      Elimina
  4. Siham <3 Io AMO la Higgins, mi fa sempre ridere e spezzare da libri più impegnativi emotivamente! Non vedo l'ora di leggere questa novità!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Jess <3
      Oh sì, me l'hai consigliata e appena ho voglia di leggerezza corro a prendere quello che hai detto (porca puzzola, mi sono dimenticata il titolo xD)

      Elimina

Posta un commento

Post più popolari