Un salto in libreria #25


Buongiorno, amanti della lettura!
Una settimana ricchissima ci aspetta, forse in vista anche del Salone Internazionale del Libro di Torino.
La Fazi ci presenta Una storia comune, che un po' racconta quel comune che tutti i classici raccontano: l'incontro tra due mondi opposti, o forse anche scontro.
Marco Rovelli con La guerriera dagli occhi verdi, invece, ci regala una storia che narra dello scontro attuale che vediamo e della forza delle donne.
In viaggio con Albert ci permette di staccare un po', promettendoci tanti sorrisi e tanta tenerezza.
Paullina Simons, dopo aver fatto strage di cuori con Il cavaliere d'inverno, torna a far sognare tutte le sue amate lettrice con Una valigia piena di sogni.
Il giallo, però, non manca mai in libreria; come con La spia inglese di Daniel Silva.
Beh, ma anche il giallo umoristico non è male, soprattutto se c'è dentro fino al collo Vani di Alice Basso.
E, infine, Jamie McGuire sembra non dormire mai, perché giovedì sarà in tutte le librerie L'amore è un disastro.


Titolo: Una storia comune
Autore: Ivan Concarov
Editore: Fazi Editore
Prezzo: €18.00
Uscita: 12 maggio 2016

Una storia comune racconta le vicende di Aleksandr Aduev, un giovane romantico e sognatore che si trasferisce dalla provincia, dove la madre lo ha sempre coccolato, a San Pietroburgo a casa dello zio Pjotr, un pragmatico capitalista sposato con Lizaveta Aleksandrovna, una bellissima donna molto più giovane. Aleksandr crede nell’amore eterno, nell’amicizia indissolubile e soprattutto si reputa un grande poeta. Lo zio, uno dei caratteri più indimenticabili della letteratura di sempre, cerca di orientarlo verso una visione più realistica della vita.
Il romanzo è una vicenda umoristica travolgente, una narrazione serrata intorno allo scontro di due mondi che sembrano in apparenza irriducibili. Il registro di Gončarov è la comicità: un’intelligenza che nasce da Puškin e continua in Gogol’ e negli altri grandi del suo tempo. Gončarov è il maestro di una verità che spesso dimentichiamo: la vita deve continuare a nutrirci con qualcosa di intangibile, qualcosa che soltanto il riso sa conservare nell’assurda idiozia delle nostre azioni. Scritto in prosa e versi e pubblicato nel 1847, è il primo libro di una trilogia (a cui seguono il celebre Oblomov e Il burrone). Dimenticato per oltre un secolo a causa della sua mancanza di impegno politico e sociale, il libro viene oggi riscoperto come un grande capolavoro della letteratura russa dell’Ottocento, al pari dei grandi Tolstoj, Dostoevskij, Leskov e Gogol’.


Titolo: La guerriera dagli occhi verdi
Autore: Marco Rovelli
Editore: Giunti Editore
Prezzo: €16.50
Uscita: 11 maggio 2016

Nel settembre 2014, il volto di Avesta Harun, comandante curda caduta in battaglia contro l'Isis, fa il giro del mondo. Questo libro racconta la storia dietro quel volto: quella della sua vita e delle forze che l'hanno spinta a sfidare la morte. La breve infanzia in famiglia nel Kurdistan turco e l'oppressione della sua minoranza da parte del governo; la scelta dell'adorato fratello Harun di salire in montagna e di darsi alla lotta partigiana; la morte di lui e la decisione di Avesta di prendere il suo posto e il suo nome nella lotta. L'ultimo presente è invece quello, coraggioso, sulle montagne del Qandil, insieme ai compagni e alle compagne con cui Avesta prepara le azioni di guerriglia e le esercitazioni militari che preludono all'azione contro l'lsis. Per la drammatica evoluzione della guerra in Siria e in Iraq, il califfato è divenuto il nemico principale dei curdi, unico baluardo di resistenza armata e vittoriosa sul campo all'avanzata delle milizie islamiche. Kobane è il simbolo della loro lotta. Intorno alla vicenda di Avesta, si dispiega tutta l'epopea del popolo curdo, in un intreccio di narrazioni di storie individuali e collettive che iniziano lontano, ma che si raccolgono tutte nell'epilogo finale della liberazione del campo di Mexmur, in cui Avesta incontrerà la sua fine.


Titolo: In viaggio con Albert
Autore: Homer Hickam
Editore: HarperCollins Italia
Prezzo: €16.00
Uscita: 12 maggio 2016

Elsie Lavender e Homer Hickam (padre dell'autore) vivevano in una minuscola cittadina mineraria del West Virginia e frequentavano lo stesso liceo. Quando Homer chiese a Elsie di sposarlo, appena una settimana dopo il diploma, lei per tutta risposta se ne andò a Orlando, dove fece scintille con un attore e ballerino di nome Buddy Ebsen (sì, proprio quel Buddy Ebsen). Poi Buddy si trasferì a New York in cerca di fortuna e insieme a lui sfumò anche il sogno d'amore di Elsie, che alla fine si ritrovò di nuovo in quella minuscola cittadina mineraria, sposata con Homer.
Il ruolo di moglie di un minatore però le andava stretto, e a ricordarle ogni santo giorno l'idilliaco periodo trascorso a Orlando c'era un regalo di nozze molto particolare: un alligatore che si chiamava Albert e che viveva nell'unico bagno di casa. Un giorno Albert spaventò a morte Homer azzannandogli i pantaloni, e lui, esasperato, diede alla moglie un ultimatum: "O me o l'alligatore!". E dopo averci riflettuto per bene, Elsie si rese conto che c'era un'unica cosa da fare: riportare Albert a casa sua, in Florida.


Titolo: Una valigia piena di sogni
Autore: Paullina Simons
Editore: HarperCollins Italia
Prezzo: €14.90
Uscita: 12 maggio 2016

Chloe e Mason, Hannah e Blake. Due coppie, due fratelli, due migliori amiche. Il viaggio dopo il diploma è l'occasione a lungo sognata per vivere una nuova avventura insieme prima che le loro vite prendano strade diverse. La meta è Barcellona, ma prima devono fare tappa in alcune città dell'Europa dell'Est per onorare una promessa di famiglia. E qui, tra i tesori di una terra che muove i primi timidi passi dopo il crollo dei regimi comunisti, Chloe incontra Johnny Rainbow, un misterioso ragazzo americano che gira il mondo con la chitarra sulle spalle, un sorriso sulle labbra e un oceano di segreti negli occhi.
Con lui i quattro amici attraversano in treno il vecchio mondo, da Carnikava a Treblinka, da Cracovia a Trieste, in un viaggio indimenticabile che li porta nel cuore dell'Europa e nell'oscuro passato di Johnny... Un viaggio che rischia di far saltare i progetti di Chloe per il futuro, che la costringe a mettere in discussione tutto ciò che era convinta di volere, che spoglia di ogni falsità il suo legame con gli amici di una vita finché non le rimane che un'unica certezza: comunque vada a finire, dopo questo viaggio le loro vite non saranno più le stesse. 
Una storia incantevole e struggente, e un finale indimenticabile che rimarrà a lungo nel cuore dei lettori.


Titolo: La spia inglese
Autore: Daniel Silva
Editore: HarperCollins Italia
Prezzo: €18.00
Uscita: 12 maggio 2016

Quando una violenta esplosione fa saltare in aria lo yacht su cui un membro di spicco della famiglia reale sta trascorrendo le vacanze, i servizi segreti britannici si rivolgono all'unico uomo in grado di rintracciare l'assassino: il leggendario Gabriel Allon. Il suo obiettivo è Eamon Quinn, esperto di esplosivi e mercenario di morte che vende i propri servigi al miglior offerente. È un uomo freddo, crudele, elusivo come un'ombra, ma a dargli la caccia insieme a lui c'è anche Christopher Keller, ex soldato dei corpi speciali inglesi e ora sicario professionista. Entrambi hanno un conto in sospeso con lo spietato terrorista, e per eliminarlo sono pronti a tutto, anche ad assecondare i piani di un'organizzazione che vuole ucciderli. Perché quando si cerca la vendetta, anche la morte ha i suoi vantaggi... 
Dalle assolate spiagge dei Caraibi alle scogliere della Cornovaglia, passando per i vicoli di Belfast, una spietata caccia all'uomo costellata di colpi di scena che vi terranno con il fiato sospeso fino all'ultima riga. 


Titolo: Scrivere è un mestiere pericoloso
Autore: Alice Basso
Editore: Garzanti Libri
Prezzo: €16.40
Uscita: 12 maggio 2016

La sua nuova sfida è creare un ricettario dalle memorie di un'anziana cuoca. Un'impresa ardua, quasi impossibile. Perché Vani non ha mai preso una padella in mano, e non le è chiarissimo il significato di parole come scalogno o topinambur. Ma inaspettatamente, mentre esegue l'incarico con il conforto morale di un gourmet come il commissario Berganza, una rivelazione cattura il suo interesse: la cuoca confessa un delitto. Un delitto che riguarda una delle famiglie più in vista di Torino, e che per la cronaca ha un altro colpevole. Berganza abbandona i fornelli per indagare, e adesso è lui ad aver bisogno di Vani, del suo dono che le permette di osservare le persone e scoprirne i segreti più nascosti. Eppure la strada che porta alla verità è lunga e tortuosa. A volte la vita assomiglia a un giallo, piena di falsi indizi: solo l'intuito di Vani può smascherarli.


Titolo: L'amore è un disastro
Autore: Jamie McGuire
Editore: Garzanti Libri
Prezzo: €14.90
Uscita: 12 maggio 2016

Quando ci sono in gioco i sentimenti, niente è semplice. Anche l'intesa più profonda deve superare degli ostacoli, deve mettersi alla prova. Soprattutto se i tuoi migliori amici sono Travis e Abby, la coppia perfetta che ora si è giurata eterno amore. Shep vuole seguire il loro esempio, mentre America ha paura di fare un passo così importante. Ha paura dell'intensità di quello che prova per lui. Ci vuole coraggio per affidarsi totalmente a un'altra persona. All'improvviso tra loro ci sono parole in sospeso. E a nulla valgono i consigli di Abby e Travis. Fino al giorno in cui decidono di partire insieme per un weekend. Due giorni che cambieranno ogni cosa tra America e Shep. Perché ci sono momenti in cui il destino sa leggere quello che c'è in fondo al cuore e che non si riesce ad ammettere nemmeno a sé stessi.

Commenti

  1. A questo giro ho segnato solo il russo Fazi e Vani. Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vani sicuramente, il russo un po' meno ^^

      Elimina
  2. Amando alla follia la Mcguire ho gli occhi a cuore:) E il primo della Basso mi era piaciuto quindi credo che leggerò anche questo:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sapevo che questo salto sarebbe stato il tuo salto ;)

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  3. Quante uscite interessanti! Quella della Simmons spero di leggerlo, ma anche quello della Basso e di Concarov sembrano molto belli :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello della Simons penso anche io ^^

      Elimina
  4. Siham <3 Daniel Silva e Paullina Simons mi ispirano tantissimo *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Simons anche a me, ne parlavamo stamane ^^

      Elimina
  5. ' In viaggio con Albert' ha una copertina che mi piace un sacco ahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, anche l'occhio vuole la sua parte, diciamo ^^

      Elimina

Posta un commento

Post più popolari